Museo Agostino Pepoli

Trapani, Italy

Il Museo Pepoli è situato in un palazzo del ‘300, un tempo adibito a sede del convento dei Padri carmelitani.

Il nucleo più importante della collezione che il museo conserva è costituito dalle collezioni private del Conte Agostino Pepoli, al quale appunto si deve, nel ‘900, la realizzazione del museo che porta il suo nome.

A tali collezioni si aggiunsero poi opere provenienti dalla pinacoteca Fardelliana – soprattutto dipinti della scuola napoletana – ed altre opere ancora, provenienti dalle corporazioni religiose trapanesi. Altri nuclei di rilievo sono costituiti dalle raccolte di arti applicate tra le quali quella del Conte Hernandez di Erice e dell'Ospizio Sieri Pepoli.

Il museo Pepoli documenta, insieme alle collezioni di pittura e di scultura, lo svolgimento delle arti figurative nel territorio: oltre a dipinti, presepi, coralli, ori ed argenti, sono esposti nel museo arredi ecclesiastici e paramenti sacri, maioliche, disegni e stampe, reperti archeologici, monete, cimeli storici della città di Trapani.

Per quanto riguarda l’arte islamica, degne di nota sono le epigrafi con iscrizioni in caratteri cufici, esposte al piano terra.

Address(es)
Via Conte Agostino Pepoli, 180
91100
Trapani, Italy
T +39 0923 553269
F +39 0923 535444
museo.pepoli@regione.sicilia.it

www.regione.sicilia.it/beniculturali/museopepoli/MuseoPepoli.html

Direttore del Museo
Luigi Biondo
T +39 0923 553269
F +39 0923 535444
museo.pepoli@regione.sicilia.it



Museum on Google Maps